Bonus genitori separati e divorziati: come richiedere gli 800 euro

Il contributo, che potrà essere richiesto da genitori separati o divorziati di figli minorenni o di maggiorenni con handicap grave, prevede una serie di requisiti:

– convivenza del genitore con figli minori o maggiorenni portatori di handicap grave alla data della mancata percezione dell’assegno successivamente all’8 marzo 2020;
– handicap grave del figlio (se non minorenne, ndr): considerato tale quando la persona necessita di un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale o in quella di relazione ai sensi dell’art. 3 comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
– il reddito del richiedente relativo all’anno di mancata o ridotta corresponsione del mantenimento deve essere inferiore o uguale all’importo di euro 8.174,00.

Leggi tutto l’articolo