Tutti i Ministeri e i Ministri devono essere coinvolti sui temi della disabilità

Diamo spazio all’intera composizione del nuovo Governo, senza privilegiare, come in passato, i Dicasteri apparentemente più “vicini” ai temi della disabilità, ma ritenendo che tutti i Ministeri e i Ministri debbano essere coinvolti su ciò che concerne la disabilità. secondo il cosiddetto principio del “mainstreaming”, uno dei concetti più importanti della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, ossia l’inserimento dei temi riguardanti la disabilità in tutte le politiche e i provvedimenti che vengano attuati

Leggi tutto l’articolo su Superando.it